Home <i class="fas fa-user-tie"></i> I partner

I partner

Perché le aziende partner sono importanti per il progetto domani?

Per troppo tempo si è guardato alla casa come un oggetto al di fuori della sostenibilità e dell’innovazione, confondendo le idee con un racconto distorto della storia per riproporre modelli che nel passato avevano avuto il merito di migliorare standard abitativi obsoleti. Ci si è rifugiati nel restauro come soluzione di argine alla dissoluzione delle città, dimenticandosi che il restauro, certamente utile per i monumenti, rivolge il suo sguardo unicamente al passato.

Non è più possibile permetterci questo modo di pensare: è necessario un cambio di comportamento sul modo di pensare, progettare, costruire i luoghi dell’abitare e del vivere. Tutte le nuove idee, grandi o piccole, incontrano un certo grado di resistenza alla loro diffusione, specialmente se presuppongono un cambio di comportamento, ma se vogliamo cambiare il modo con cui le persone possono vivere, dobbiamo cambiare il modo con cui pensiamo all’architettura, con idee semplici, nuove, giuste.

Non si tratta di un percorso né facile, né lineare, quello che passa per nuove forme di pensiero, di progetto e di costruzione per confrontarsi con processi produttivi ancora acerbi per concorrere a una trasformazione epocale. Ma è altrettanto vero che il ritorno al passato, a modelli che hanno fatto in altri tempi la fortuna dell’architettura, appare come una scelta di ripiego utile solo ad anestetizzare temporaneamente le ferite di un settore che necessita di cure ben più radicali. Sarebbe come voler vincere una guerra con le armi utilizzate in quella precedente, solamente perché avevano funzionato: ognuno di noi sa che andrebbe incontro ad una sconfitta certa.

domani vuole essere un’idea di sperimentazione su un nuovo modo di progettare e costruire la casa del futuro. Non è uno scenario di un futuro molto lontano, né di sogni, né di fantascienza. Per far questo si sono individuate tecnologie, materiali e processi che fanno dell’innovazione il loro scopo: Tutte le idee, soluzioni e tecnologie individuate esistono già e rappresentano un esempio importante nel loro campo di applicazione.
Mancava solamente il modo per metterle insieme a sistema e integrarle tra loro: domani vuole essere questo modo di metterle a sistema e di sperimentare un nuovo modo di abitare. Costruire Leggero & Gruppo Manni per la struttura, Knauf & Vanoncini per i componenti delle pareti, Porcelanosa Grupo per pavimenti e rivestimenti innovativi, Alpac, Schüco, Eubiq, Artemide per le tecnologie avanzate di comfort ed efficienza, costituiscono il gruppo di lavoro che ha costruito domani.

I partner del progetto domani sono

porcelanosa group knauf schueco manni group primo srl vanoncini la cividina